Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2002
Iraq: Bush da' segreti intelligence a ispettori Onu

(di Giampiero Gramaglia)

(ANSA) - 21-12-2002 - WASHINGTON - Gli Stati Uniti impongono una dinamica di guerra alla crisi con l'Iraq: prima di lasciare Washington per la sua pausa di fine anno, il presidente George W. Bush da' l'ok per fornire agli ispettori dell'Onu informazioni di intelligence sull'Iraq; autorizza il raddoppio, nel giro di un mese, delle forze di stanza nel Golfo; e rinvia un viaggio in Africa dal 7 al 15 gennaio.
Decisioni scandite, l'una dopo l'altra, e a poche ore l'una dall'altra. Inoltre, ponendo il veto all'Onu su una risoluzione di condanna d'Israele - non accadeva da un anno - Washington mostra di non temere in questa fase le complicazioni politiche che possono derivare sul fronte iracheno.
Baghdad fiuta l'aria e drammatizza: un intervento militare sarebbe ''imminente'': ''Gli Stati Uniti cercano di metterci con le spalle al muro, con …
FIAT: PAGLIARULO, ORA CONTA MENO DI ZERO NEI CONFRONTI DI GM

Roma, 21 dic. - (Adnkronos) - ''Prima la Fiat contava pochissimo nei confronti di General Motors. Oggi, con la vendita di tutte le azioni Gm di proprieta' Fiat a Merril Lynch, conta meno di zero'': lo afferma il senatore Gianfranco Pagliarulo (Comunisti Italiani) commentando la cessione della quota di Gm da parte del Lingotto. ''Cio' vuol dire -sostiene Pagliarulo- che Gm domani potrebbe acquistare Fiat per quattro soldi. Presumibilmente sia questa operazione che la vendita di Fidis servono a Fiat per 'fare cassa'. Ma al dinamismo finanziario del gruppo corrisponde una totale inerzia delle prospettive industriali''.


Homepage



Creative Commons Attribution 4.0 International license used for original contents.